Verniciatura a polveri

Con un’esperienza pluridecennale siamo tra le aziende maggiormente specializzate nei processi di verniciatura a polveri

La verniciatura a polveri è un processo di lavorazione a secco che consiste nel depositare su di un manufatto, mediante l’effetto di un campo elettrostatico, delle resine termoindurenti che, successivamente, vengono fuse e polimerizzate in appositi forni, allo scopo di creare un film protettivo o decorativo.

La verniciatura a polveri è un trattamento superficiale dell’alluminio e dei metalli in generale, largamente diffuso per i vantaggi che presenta rispetto alla tradizionale colorazione liquida. Difatti le resine, che per dispersione non aderiscono alla superficie trattata, vengono recuperate e riutilizzate, risultando pertanto poco inquinanti.

Il rivestimento del manufatto, inoltre, può essere applicato facilmente in più strati così da aumentarne il potere resistente a graffi, scolorimenti e scheggiature.

Reparto specializzato in verniciatura a polveri

Sebbene la verniciatura a polveri sia un procedimento industriale largamente utilizzato, necessita ugualmente di professionalità e competenza per assicurare “aderenza, durata e resistenza” alle superfici trattate. I manufatti devono essere lavorati con particolare cura, gli impianti di verniciatura devono essere adeguati e le resine utilizzate devono essere della migliore qualità.

Per questi motivi, per la verniciatura di superfici in alluminio o in altri metalli come ferro zincato ed acciaio, è fondamentale rivolgersi esclusivamente a professionisti del settore come Ossidal, che garantisce prodotti finiti che rispecchiano appieno le caratteristiche funzionali richieste dal Cliente, rispettando i tempi di consegna stabiliti.

Ossidal, da oltre 30 anni, è un punto di riferimento per tutto il settore dei trattamenti superficiali di estrusi e laminati in alluminio e nei suoi 20 mila metri quadrati di stabilimenti ha predisposto un moderno reparto dedicato e specializzato nella verniciatura a polveri.

Reparto specializzato in verniciatura a polveri

Il reparto di verniciatura a polveri è di tipo orizzontale, con doppie cabine automatiche Wagner di ultimissima generazione, che consentono cambi colore immediati e la possibilità di verniciare estrusi in lunghezza massima di 7,5 Mt, in qualsiasi colore, anche a campione e in doppia mano.

Tutto il materiale, prima della lavorazione, viene trattato in bagni di lavaggio e conversione anticorrosiva, aggiornata alle più restrittive normative ambientali.

Nel reparto di verniciatura di Ossidal si eseguono anche effetti speciali tra cui le finiture effetto legno, eseguite mediante processi di decorazione con inchiostri per sublicromia su vernici atossiche con finiture lucide, opache e goffrate.

Il pretrattamento con micropallinatura e flash anodico unito all’utilizzo di vernici certificate Qualicoat classe 2 e 3 ed AAMA 2604 – 2605 permettono di garantire la verniciatura fino a 30 anni.

Siamo certificati

Colorazioni possibili

Clicca sui loghi per scoprire il mondo di colori che utilizziamo nel nostro reparto di verniciatura a polveri di ultima generazione.